Trusted For Nearly 40 Years

Laplink PCmover semplifica il percorso di aggiornamento a Windows 11

 
Il software di trasferimento Laplink PCmover è completamente compatibile con il prossimo sistema operativo Microsoft Windows® 11, offrendo ai consumatori e,
utenti aziendali il modo più semplice e veloce per passare a un nuovo PC basato su Windows 11.

17 Agosto 2021

Laplink Software, Inc., Inc., leader mondiale nella migrazione dei PC e creatore dell’unico software del suo genere raccomandato da Microsoft®, Intel® e tutti i principali produttori di PC, ha annunciato oggi che il suo software di trasferimento PCmover è completamente compatibile con il prossimo sistema operativo Microsoft Windows® 11, offrendo ai consumatori e gli utenti aziendali il modo più semplice e veloce per passare a un nuovo PC basato su Windows 11.

Per migliorare l’esperienza dell’utente e la sicurezza generale, Microsoft ha stabilito requisiti minimi di sistema per Windows 11 più rigorosi rispetto al passato. Per eseguire il nuovo sistema operativo, i sistemi devono disporre di un chip TPM 2.0 installato sulla scheda madre o integrato nella CPU, una funzionalità presente solo sulle moderne CPU rilasciate negli ultimi anni. Piuttosto che tentare di aggiornare schede e processori non TPM 2.0 meno recenti, la maggior parte degli utenti troverà semplicemente più semplice acquistare un nuovo desktop o laptop.

Questo ciclo di aggiornamento hardware previsto metterà milioni e milioni di utenti di PC nella posizione di dover capire come spostare documenti, immagini, musica, software e impostazioni da un vecchio PC a uno nuovo con Windows 11. Poiché ciò comporterà passando da un sistema operativo precedente, l’attività sarà particolarmente scoraggiante in quanto gli utenti dovranno prima capire come riconfigurare il loro nuovo PC utilizzando un’interfaccia completamente nuova prima che le loro app, file e impostazioni vengano trasferite sul nuovo dispositivo.

“Con quasi il 75% dei PC al mondo che eseguono Windows 10, rendere la vita più difficile agli hacker è fondamentale. Microsoft sta facendo un grande passo avanti con Windows 11 e i requisiti per la sicurezza basata sull’hardware”, ha affermato Thomas Koll, CEO di Laplink. “Per molti utenti, mentre il costo è una considerazione, il problema più grande – e l’ostacolo all’acquisto di un nuovo PC – è trasferire tutte le loro cose sul nuovo PC da quello vecchio. PCmover risolve questo problema!”

Dopo l’installazione su entrambi i PC, in pochi minuti PCmover connette automaticamente i due PC e inizia a trasferire tutti i profili utente, le applicazioni, i file e le impostazioni selezionati da un PC esistente a un nuovo PC, indipendentemente dalla versione di Windows in esecuzione sul vecchio o il nuovo PC fino a Windows 11. incluso

Microsoft dovrebbe rilasciare ufficialmente Windows 11 prima delle prossime festività natalizie, un momento in cui l’acquisto di un nuovo PC sarà una priorità per molti consumatori. Per rendere il processo di aggiornamento ancora più semplice per gli utenti, Laplink prevede di rilasciare una nuova versione di PCmover con funzionalità specifiche per Windows 11 insieme a ulteriori miglioramenti e funzionalità.

Visita il sito web di Laplink per saperne di più su PCmover o scarica il software. Per le grandi organizzazioni interessate alle migrazioni automatizzate di PC su larga scala, incluso Windows 11, è possibile richiedere una copia gratuita e completamente funzionale di PCmover Enterprise all’indirizzo enterprise.laplink.com.

PCmover Professional, la soluzione di migrazione di punta di Laplink, è disponibile su Laplink.com, Amazon®, Best Buy®, Fry’s®, Micro Center®, Office Depot®, Office Max®, Staples® e altri importanti rivenditori di software e produttori di PC nel Nord America, Europa e Giappone.

Informazioni su Laplink Software, Inc.

Da quasi 40 anni Laplink è leader mondiale in consumatore, PMI, e migrazione del PC aziendale software e si è guadagnata la lealtà e la fiducia di milioni di organizzazioni e clienti in tutto il mondo. Il software PCmover dell’azienda consente di risparmiare tempo e budget, riduce i rischi di migrazione e aumenta l’efficienza. Solo la tecnologia proprietaria di PCmover include la selettività completa che trasferisce dati, applicazioni e impostazioni da un vecchio PC a uno nuovo, anche se i due PC eseguono versioni diverse di Windows. L’azienda privata è stata fondata nel 1983 e ha sede a Bellevue, Washington.