Trusted For Over 35 Years

Laplink® offre il nuovo software PCmover® Enterprise che semplifica e ottimizza
le migrazioni dei PC per i lavoratori remoti

 
Con il nuovo supporto cloud e la gestione centralizzata di più migrazioni, i team IT hanno la flessibilità di cui
hanno bisogno adattarsi a qualsiasi scenario di migrazione del PC su larga scala

11 Novembre 2020

Laplink® Software, Inc., leader mondiale nella migrazione di PC e creatore dell’unico software del suo genere consigliato da Microsoft®, Intel® e tutti i principali produttori di PC, ha annunciato oggi il rilascio in produzione di una nuova versione di PCmover Enterprise progettato per semplificare e ottimizzare le migrazioni e gli aggiornamenti dei PC per i dipendenti remoti.

Poiché le aziende adottano sempre più un modello di “lavoro da qualsiasi luogo“, i team IT devono affrontare una situazione senza precedenti sfide per gestire in modo efficiente gli aggiornamenti e le migrazioni dei PC. Ogni aggiornamento presenta nuovi ostacoli, che si tratti di connessioni irregolari, basse velocità di caricamento o applicazioni specializzate. Con la prima integrazione nel cloud del settore, la nuova versione di PCmover Enterprise offre ai team IT un’altra opzione di trasferimento user-friendly e potenti strumenti per la gestione simultanea di un gran numero di migrazioni.


“La capacità di eseguire trasferimenti asincroni basati su file attraverso il cloud aiuterà i team IT a superare gli ostacoli che spesso devono affrontare con così tanti dipendenti lontani dall’ufficio”.

“Non esiste una risposta valida per tutti quando si tratta di migrazioni di PC su scala aziendale, in particolare quando si aggiungono lavoratori remoti al mix”, ha affermato Thomas Koll, CEO di Laplink. “Questo è il motivo per cui stiamo offrendo ai nostri numerosi clienti aziendali in tutto il mondo la flessibilità aggiuntiva di sfruttare la scalabilità e la comodità del cloud per la gestione delle migrazioni, semplificando anche la gestione di volumi elevati di migrazioni”.

I trasferimenti nel cloud aggiungono flessibilità

Oltre ai trasferimenti diretti e basati su file, PCmover Enterprise offre ora trasferimenti nel cloud con Azure, AWS e Google Cloud. L’utilizzo del cloud consente agli amministratori IT di adattarsi a una vasta gamma di scenari utente. Ad esempio, nel caso di un utente remoto con velocità di caricamento lente, l’utente avvierà semplicemente un caricamento sicuro dei propri file, impostazioni e dati nel cloud tramite PCmover in esecuzione sul proprio PC locale il venerdì sera. Il lunedì successivo, l’amministratore IT carica i dati sul nuovo PC dell’utente e li spedisce tramite posta notturna. Il giorno successivo, l’utente accende il suo nuovo PC ed è pronto a partire: nessuna chiamata all’assistenza o tentativi di panico per rintracciare file, dati o applicazioni mancanti.

“I progetti di aggiornamento del PC eseguiti fuori sede sono estremamente complessi e in alcuni casi non sono nemmeno possibili”, ha affermato Timothy Worcester, Direttore dell’esperienza dei clienti di Laplink. “La capacità di eseguire trasferimenti asincroni basati su file attraverso il cloud aiuterà i team IT a superare i blocchi stradali che spesso devono affrontare con così tanti dipendenti lontani dall’ufficio.”

Arriva PCmover Transfer Manager

Anche le grandi aziende devono affrontare la sfida di gestire centinaia o migliaia di migrazioni di PC in corso attraverso le reti aziendali. Con il nuovo PCmover Transfer Manager, i responsabili IT possono gestire e controllare completamente più progetti di migrazione da un singolo PC. Una volta che il servizio PCmover è stato caricato sui PC di un’organizzazione, l’amministratore della distribuzione può avviare le migrazioni in remoto senza dover controllare tramite sessione remota o accedere fisicamente alla macchina. Questo rappresenta il primo strumento di migrazione dei dati del settore a supportare le migrazioni dei dati dei PC sia in locale che fuori sede.

PCmover Enterprise è utilizzato dalle principali organizzazioni mondiali, comprese due delle prime quattro società di contabilità, due dei primi quattro produttori automobilistici, due delle prime quattro università e diverse agenzie governative, nonché molte altre società di elettronica di consumo e consulenza IT , produzione, farmaceutica e molti altri settori. Inoltre, Laplink offre edizioni per consumatori e PMI di PCmover disponibili su Laplink.com, Dell, Hewlett-Packard, Lenovo, Amazon®, Best Buy®, Fry’s®, Micro Center®, Office Depot®, Staples®, QVC, HSN e altri importanti rivenditori di software e produttori di PC in Nord America, Europa e Giappone.

Vai al sito web di Laplink per ulteriori informazioni su PCmover Enterprise. PCmover è l’unico strumento consigliato da Microsoft e Intel ed è stato dimostrato che fa risparmiare tempo e denaro alle organizzazioni – più di $ 300 per PC secondo una ricerca di settore.

A proposito di Laplink Software, Inc.

Da quasi 40 anni Laplink è leader mondiale nei consumatori, SMB e enterprise software di migrazione per PC e ha guadagnato la lealtà e la fiducia di milioni di organizzazioni e clienti in tutto il mondo. Il software PCmover dell’azienda consente di risparmiare tempo e budget, riduce i rischi di migrazione e aumenta l’efficienza. Solo la tecnologia proprietaria di PCmover include una selettività completa che trasferisce dati, applicazioni e impostazioni da un vecchio PC a uno nuovo, anche se le versioni di Windows sono diverse. La società privata è stata fondata nel 1983 e ha sede a Bellevue, Washington.