Trusted For Nearly 40 Years

Laplink® presenta le nuove funzionalità di PCmover® Enterprise che forniscono la prima
gestione remota completa del settore dei progetti di migrazione dei PC

 
La nuova funzionalità PCmover Transfer Manager consentirà al personale IT di monitorare e controllare più migrazioni e aggiornamenti
del sistema operativo da un singolo PC; Sfrutta le opzioni di archiviazione cloud

23 Settembre 2020

Laplink® Software, Inc., leader mondiale nella migrazione di PC e creatore dell’unico software del suo genere consigliato da Microsoft®, Intel® e tutti i principali produttori di PC, ha annunciato oggi che aggiungerà nuove funzionalità innovative a PCmover Enterprise per rendere la gestione remota delle migrazioni del PC e dei progetti di aggiornamento del sistema operativo più semplice che mai.

Gli esperti prevedono che avere una forza lavoro remota molto più ampia diventerà la “nuova normalità” anche in un mondo post-pandemico. Ciò significa che i responsabili IT di aziende e grandi organizzazioni devono affrontare la sfida crescente di mantenere i dipendenti equipaggiati con i PC moderni e sicuri di cui hanno bisogno per mantenere la produttività. Lo spostamento di applicazioni, impostazioni, profili utente e file da un PC a un altro può richiedere molto tempo al personale IT e ai dipendenti, soprattutto quando il lavoratore è remoto, con conseguente aumento dei costi e riduzione della produttività. Con i miglioramenti imminenti, il rivoluzionario PCmover di Laplink Per la prima volta Enterprise metterà il pieno controllo delle migrazioni di PC remoti nelle mani dell’IT, indipendentemente dagli scenari di implementazione.


“PCmover è la scelta chiara per le imprese e le grandi organizzazioni non solo per la gestione di PC in sede, ma anche di scenari quali la gestione di una forza lavoro remota decentralizzata, zero touch, low touch o trasferimenti guidati dall’utente finale.”

“Con questi miglioramenti alle funzionalità, PCmover Enterprise è la scelta chiara per la gestione della forza lavoro decentralizzata. Microsoft’s User State Migration Tool (USMT) e strumenti di distribuzione simili vengono utilizzati solo per migrazioni di dati centralizzate, non remote e in sede “. ha affermato Thomas Koll, CEO di Laplink. “PCmover è la scelta chiara per le imprese e le grandi organizzazioni non solo per la gestione di PC in sede, ma anche di scenari quali la gestione di una forza lavoro remota decentralizzata, zero touch, low touch o trasferimenti guidati dall’utente finale”. ha continuato Koll. “Con l’ultima versione di PCmover Enterprise, Laplink risolve il problema di dover utilizzare strumenti disparati per ogni situazione.”

Prevista per la disponibilità generale a metà del quarto trimestre, la nuova versione di PCmover Enterprise includerà più miglioramenti insieme a due nuove funzioni principali– entrambe novità del settore – destinate a supportare migrazioni decentralizzate e remote:

PCmover Transfer Manager: i responsabili IT possono gestire e controllare completamente più progetti di migrazione da un singolo PC. Una volta che il servizio PCmover è stato caricato sui PC di un’organizzazione, l’amministratore della distribuzione può avviare le migrazioni in remoto senza dover controllare tramite sessione remota o accedere fisicamente alla macchina. Questo rappresenta il primo strumento di migrazione dei dati del settore a supportare completamente le migrazioni dei dati dei PC sia in sede che fuori sede.

Trasferimenti nel cloud con Azure, AWS e Google: i team IT possono trasferire dati, impostazioni e applicazioni da qualsiasi PC a un singolo file archiviato nel cloud, senza influire sull’utente finale. Quel file verrà quindi utilizzato per completare la migrazione al nuovo PC, indipendentemente dalla sua posizione fisica. Ciò rende il processo di migrazione del PC più veloce, completamente sicuro e più efficiente con un impatto minimo o nullo sull’utente finale.

Vai a enterprise.laplink.com per ulteriori informazioni su PCmover Enterprise. PCmover è l’unico strumento consigliato da Microsoft e Intel e ha dimostrato di far risparmiare tempo e denaro alle organizzazioni: più di $ 300 per PC secondo ricerca di settore.

A proposito di Laplink Software, Inc.

Per quasi 40 anni, Laplink è stato un leader globale nel software di migrazione per PC consumer, PMI e enterprise e ha guadagnato la lealtà e la fiducia di milioni di organizzazioni e clienti in tutto il mondo. Il software PCmover dell’azienda consente di risparmiare tempo e budget, riduce i rischi di migrazione e aumenta l’efficienza. Solo la tecnologia proprietaria di PCmover include una selettività completa che trasferisce dati, applicazioni e impostazioni da un vecchio PC a uno nuovo, anche se le versioni di Windows sono diverse. L’azienda privata è stata fondata nel 1983 e ha sede a Bellevue, Washington.