Trusted For Over 35 Years

Laplink aiuta la transizione IT ad Azure Active Directory con lo strumento di migrazione gratuito

 
PCmover Profile Migrator risolve il problema della migrazione del profilo utente

22 Aprile 2020

Laplink® Software, Inc., leader mondiale nella migrazione di PC e creatore dell’unico software del suo genere consigliato da Microsoft®, Intel® e tutti i principali produttori di PC, ha annunciato oggi il suo Il software PCmover Profile Migrator è disponibile gratuitamente fino al 30 giugno 2020. Man mano che sempre più organizzazioni trasferiscono la propria infrastruttura IT da locale a cloud, questa soluzione riduce i tempi e la seccatura di configurare nuovi profili di Azure Active Directory (AAD) per gli utenti.

I servizi e l’hosting su cloud continuano a guadagnare popolarità tra le imprese e le piccole imprese. Infatti, Statista ha recentemente riferito che il 68% delle aziende statunitensi adotterà servizi di infrastruttura cloud gestita solo quest’anno. Rispetto alle opzioni on-premise, i servizi basati su cloud offrono una migliore scalabilità, sicurezza, continuità aziendale, oltre a ridurre i costi associati alla manutenzione del software e alla gestione dell’infrastruttura.


“Ci sono vantaggi significativi nell’implementazione di AAD, tra cui una riduzione dei costi hardware, una migliore disponibilità del servizio e una riduzione del lavoro IT”

Naturalmente, i team IT trovano valore nel passaggio da Windows® Active Directory (AD) locale ad Azure® Active Directory basato su cloud. Il PCmover Profile Migrator di Laplink semplifica questo processo. Trasferisce automaticamente applicazioni, file e impostazioni tra il vecchio profilo utente AD in sede e il nuovo profilo utente AAD sullo stesso PC. A seconda dello scenario di implementazione, la soluzione fa risparmiare ai team IT giorni, persino settimane, di tempo per il trasferimento dei profili.

“Ci sono vantaggi significativi nell’implementazione di AAD, tra cui una riduzione dei costi dell’hardware, una migliore disponibilità del servizio e una riduzione del lavoro IT”, ha affermato Thomas Koll, CEO di Laplink. “Questi vantaggi stanno guidando la transizione al cloud e Laplink si impegna a rendere tale transizione il più semplice possibile. Invece di fare affidamento su un processo manuale più lento per la migrazione dei profili che può facilmente causare la perdita di dati, la nostra soluzione automatizzata consente di risparmiare tempo e denaro e trasferisce tutto senza problemi. Ecco perché Microsoft lo consiglia specificamente per una transizione efficiente ad AAD. ”

Per ulteriori informazioni su PCmover Profile Migrator, i dettagli sono disponibili qui.

A proposito di Laplink Software, Inc.

Da oltre 36 anni Laplink è leader mondiale nel software di migrazione per PC consumer, PMI e enterprise e si è guadagnato la lealtà e la fiducia di milioni di organizzazioni e clienti in tutto il mondo. Il software PCmover dell’azienda consente di risparmiare tempo e budget, riduce i rischi di migrazione e aumenta l’efficienza. Solo la tecnologia proprietaria di PCmover include una selettività completa che trasferisce dati, applicazioni e impostazioni da un vecchio PC a uno nuovo, anche se le versioni di Windows sono diverse. L’azienda privata è stata fondata nel 1983 e ha sede a Bellevue, Washington.