Trusted For Nearly 40 Years

Laplink rilascia il software di migrazione dei profili utente con il supporto di Azure

 
Usa il nuovo PCmover Profile Migrator per trasferire rapidamente e facilmente applicazioni, dati e impostazioni tra i profili utente.
Perfetto per la transizione da Active Directory ad Azure AD.

9 Agosto 2018

Laplink® Software, Inc. ha annunciato oggi il rilascio del suo nuovo software, PCmover Profile Migrator, che migra tutte le applicazioni, i dati e le impostazioni selezionati tra i profili utente sullo stesso computer.

PCmover Profile Migrator è ideale da utilizzare durante la migrazione dei dati da un vecchio profilo utente associato a un precedente dominio a un nuovo profilo utente nel dominio corrente. Ciò si verifica comunemente a causa di una fusione o acquisizione; ad esempio, un vecchio dominio aziendale in fase di transizione a un nuovo dominio aziendale.



“PCmover Profile Migrator è costruito sulla piattaforma PCmover esistente e collaudata di Laplink, fornendo una soluzione semplificata per la migrazione del profilo utente.”

Un altro utilizzo comune di PCmover Profile Migrator è durante la transizione del controller di dominio locale da locale a basato su cloud, che molte organizzazioni stanno prendendo in considerazione oggi o stanno attualmente implementando. Numerose aziende stanno intraprendendo questa strada capitalizzando l’infrastruttura Azure di Microsoft, comprese tutte quelle che utilizzano Microsoft 365 Business.

Con PCmover Profile Migrator, i dati del profilo utente associati ai servizi di Active Directory locali (locali) possono essere trasferiti rapidamente e facilmente al nuovo profilo utente associato ai servizi di dominio di Azure AD.

Come il personale IT sa, un PC può essere aggiunto a un solo dominio e un profilo utente associato a un dominio specifico può essere connesso solo quando quel PC è unito a quello stesso dominio. Pertanto, quando un PC esistente viene disconnesso da un dominio locale (in genere un controller di dominio locale che fornisce servizi AD) e viene quindi connesso a un dominio gestito da Azure (servizi Azure AD), un utente perde l’accesso a tutto ciò che è associato al suo vecchio profilo utente.

PCmover Profile Migrator risolve questo problema, migrando rapidamente e facilmente tutto dal vecchio profilo utente a quello nuovo.

“PCmover Profile Migrator è costruito sulla piattaforma PCmover esistente e collaudata di Laplink, fornendo una soluzione semplificata per la migrazione del profilo utente”, ha condiviso Thomas Koll, CEO di Laplink. “Con pochi clic, un professionista IT o un piccolo imprenditore può configurare e migrare i profili utente con facilità.”

PCmover Profile Migrator è straordinariamente efficiente in quanto il processo di migrazione stesso avviene localmente. Altri prodotti di migrazione richiedono l’offload dei dati dell’utente in un’altra posizione, tramite caricamento da Internet o forse la copia in una condivisione di rete, entrambi fattori che influiscono sull’utilizzo della larghezza di banda e / o sul traffico di rete. PCmover Profile Migrator ignora questi passaggi aggiuntivi.

Laplink Software offre prezzi competitivi per licenze per PC singolo e multi-PC, disponibili per esigenze Enterprise, Small Business e Consumer. Per ulteriori informazioni, visitare: http://www.laplink.com/ppm

A proposito di Laplink Software, Inc.

Da oltre 35 anni Laplink è leader nel software consumer e enterprise per progetti di migrazione e aggiornamento di Windows, imaging del disco, sincronizzazione dei file e altro ancora. L’azienda privata è stata fondata nel 1983 e ha sede a Bellevue, Washington.